I Criteri di localizzazione del Deposito Nazionale

Client: Sogin S.p.a
Website: sogin.it

Info

i Criteri di localizzazione del Deposito Nazionale

Il video informativo illustra i criteri di localizzazione ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) elencati nella Guida Tecnica n. 29, in linea con gli standard della IAEA, sono un insieme di requisiti indispensabili e di caratteristiche di valutazione per l’individuazione delle aree potenzialmente idonee a ospitare il Deposito Nazionale.

Visit Website
Client: Sogin S.p.a
Website: sogin.it

Il Deposito Nazionale

Il Deposito Nazionale è un’infrastruttura di superficie per la messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi prodotti in Italia dalle attività di medicina nucleare, industriali e di ricerca, e dall’attività e successivo smantellamento delle centrali e degli impianti nucleari. Sorgerà all’interno di un Parco Tecnologico, dove saranno sviluppati progetti e attività di ricerca professionale riguardanti le nuove metodologie per la gestione dei rifiuti radioattivi e le tecnologie per la gestione del territorio che ospiterà il Deposito.

Il Deposito Nazionale sarà composto da strutture ambientali superficiali per la sistemazione definitiva dei rifiuti radioattivi a bassa e media attività e dalle strutture per il deposito temporaneo dei rifiuti radioattivi ad alta attività; questi ultimi dovranno poi essere spostati in un deposito geologico sotterraneo di profondità, atto alla loro sistemazione definitiva, concepito per un’integrazione armonica con l’ambiente, sia a livello tecnico che paesaggistico.